Chi Siamo

L’Istituto Nazionale Arte Cultura Spettacolo si costituisce per dar vita ad un ben preciso e delineato progetto di sviluppo, promozione, diffusione e rivalutazione dell’Arte, dello Spettacolo e della Cultura italiana, partendo dalle piccole realtà locali.  Dal 2009 – anno della sua fondazione – l’INACS sta lavorando per contribuire alla rinascita della città di Angri (città in cui è ubicata la sede legale) e di tutto il comprensorio dell’Agro Nocerino Sarnese, dal punto di vista artistico e culturale, e di conseguenza anche dal punto di vista commerciale, turistico, scientifico, religioso e sociale. L’associazione nasce quando nasce nei soci fondatori la voglia e la necessità di organizzare una serie di manifestazioni che portassero al centro del mondo tutto ciò che è “Angri e Agro Nocerino Sarnese”. Si è dato così inizio ad un programma molto ampio e variegato che con fatica e sacrificio, è diventato un punto di riferimento per molti operatori culturali, artistici e turistici del comprensorio. Oggi questo modello – definito “Progetto Angri” – vuole essere “esportato” in tutti i comuni e le province d’Italia, rivalutando storia, origini e personaggi locali. Questo è possibile dando vita ad un network di soggetti che hanno come unico scopo la promozione del nome e la divulgazione dell’immagine del territorio di riferimento, con tutte le sue eccellenze e peculiarità. L’associazione non persegue scopi di lucro ma si basa su autofinanziamenti e contributi pubblici e privati. L’Istituto è patrocinato e supportato di volta in volta nelle proprie iniziative dai più svariati enti: dai Comuni dell’Agro Nocerino Sarnese alla Provincia di Salerno, dalla Regione Campania a Ministeri quali quello della gioventù o il MiBact, dall’Università degli studi di Salento a enti vari quali ENIT, ANAS, EPT e APT.